mercoledì, 22 novembre, 2017

Cinema di Strada

Alta Murgia, una terra strana

Si intitola “Alta Murgia – una terra strana” il primo documentario interamente dedicato al Parco Nazionale dell’Alta Murgia prodotto da White Fox Communications per l’Ente Parco e diretto da Eugenio Manghi, regista, fotografo e giornalista naturalista con la preziosa collaborazione di Annalisa Losacco, fotografa e operatore naturalista della White Fox, e Giuseppe Carlucci, profondo conoscitore del territorio murgiano.

Il film racconta il territorio del Parco con immagini inedite, esclusive ed affascinanti e sarà presentato in anteprima assoluta il prossimo 4 Aprile nelle sale del Multicinema Showville di Bari, alla presenza del regista, del Presidente dell’Ente Parco Cesare Veronico e del Direttore dell’Ente Fabio Modesti.

Nel documentario, che ha richiesto poco più di dodici mesi di lavorazione, l’Alta Murgia si rivela in tutta la sua bellezza con riprese che testimoniano la presenza di specie protette come il lupo, specie autoctone come l’orchidea Ophyris Murgiana e paesaggi che rappresentano e descrivono il rapporto tra l’uomo e l’ambiente.

Il Presidente Veronico, ha commentato con parole entusiastiche il lavoro di Eugenio Manghi: “Non si tratta di una semplice cartolina di un territorio dotato di struggente bellezza: il lavoro del regista, divenuto murgiano d’adozione, è stato dettato da un sincero amore per il paesaggio selvaggio come per quello rurale e rappresenta un esempio per tutti noi, impegnati nello sforzo di tutelare e valorizzare questo straordinario patrimonio, anche in chiave turistica”.

L’Ente ha scelto di condividere questa presentazione con tutti i cittadini che hanno manifestato, nei DIECI anni trascorsi dalla sua istituzione, la loro attenzione e il loro amore nei confronti del Parco.

 

Durata: 50 minuti,Uscita: 2013[/list
]

About The Author

Related posts

Leave a Reply